Vini-Montefalco-Antonelli-Montefalco-Sagrantino-DOCG

Antonelli Montefalco Sagrantino DOCG

21.00

Il vitigno del Sagrantino, coltivato per secoli esclusivamente a Montefalco, sembra esservi stato portato dall’Asia Minore dai seguaci di S. Francesco.

Descrizione

Product Description

Varietà: Sagrantino 100%.
Prima annata di produzione: 1981.
Vigneti: Situati in collina tra i 300 ed i 400 m s.l.m.; esposizione sud e sud-ovest; allevamento a cordone speronato e Guyot; età media 15 anni.
Resa per ettaro: 45 hl/ha.
Vendemmia: Generalmente nella seconda settimana di ottobre, con raccolta manuale delle uve.
Vinificazione: Riempimento delle vasche per gravità, fermentazione sulle bucce per 25-40 gg alla temperatura di 25-28°C. Illimpidimento spontaneo senza filtrazione.
Affinamento: Per 6 mesi in carati di rovere da 500 litri e 24 mesi in botti di rovere da 25 hl, mentre nelle precedenti annate la permanenza in botte grande si limitava a 12-18 mesi. Poi in vasca di cemento per 12 mesi, quindi in bottiglia per almeno un anno.
Degustazione: Colore rosso rubino intenso. Olfatto ricco e potente, etereo e complesso. Tipicamente caratterizzato da note di frutta ed erbe aromatiche, dove spiccano agrumi, ciliegia, frutti di bosco, menta e origano. Al palato è un vino molto strutturato, con un tannino deciso e persistente. Vino che si esprime al meglio con un lungo affinamento in bottiglia.
Abbinamenti: Accompagna grigliate ed arrosti, carni rosse brasate o stufate, cacciagione e formaggi stagionati a pasta dura.
Periodo ottimale di consumo: Il Montefalco Sagrantino generalmente raggiunge la piena maturità dopo 10-15 anni dalla vendemmia ed è in grado di affinarsi in bottiglia per oltre 30 anni.
Temperatura di servizio: 18°C
Disponibile nei formati: 0,75 litri.

Informazioni aggiuntive

Additional Information

Peso 1.4 kg

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Antonelli Montefalco Sagrantino DOCG”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *